12-09-2020

Uber Taxi ora disponibile anche a Napoli

Da oggi, chiunque voglia utilizzare un taxi a Napoli potrà farlo attraverso la app di Uber. Dopo Torino, Napoli è la seconda città italiana ad avere disponibile Uber Taxi. Nel capoluogo campano oltre 700mila persone hanno provato a prenotare un viaggio attraverso la app Uber nel 2019. Così Uber deciso di andare incontro a questa richiesta.

"L'adesione a Uber Taxi è gratuita - specifica una nota - e i tassisti verseranno una quota pari al 12% del costo di ogni corsa come service fee ad Uber. I tassisti riceveranno i pagamenti delle loro corse tramite la app Uber su base settimanale e potranno usufruire del programma di assicurazione Partner Protection siglato con Axa che garantisce copertura in caso di malattia o infortunio".

Sono circa 50 i taxi che si sono registrati sull'App Uber e che potranno essere a disposizione di tutti i napoletani e non solo che hanno necessità di spostarsi in città.

"A Napoli c'è un'enorme opportunità per il settore dei taxi e per Uber, in termini di collaborazione e partnership, dove il taxi può trarre vantaggio dalla tecnologia Uber in termini di domanda ed efficienza e Uber può imparare dall'esperienza del settore taxi nel campo della mobilità", ha affermato Lorenzo Pireddu, general manager di Uber Italia. "Vogliamo essere un partner per le città italiane lavorando con differenti alternative di trasporto, compresi i taxi, per costruire insieme città più intelligenti e più pulite".

Giungono così a quota 4 le città italiane in cui Uber è attiva con servizi per la mobilità: Uber Black, Lux e Van sono infatti disponibili a Roma e Milano, Uber Taxi a Torino e da oggi anche a Napoli.

I passeggeri avranno a disposizione tutte le funzionalità note di Uber, come la possibilità di avere informazioni sull’autista, dividere il costo della corsa, visualizzare il percorso del proprio spostamento e, grazie al sistema di anonimizzazione, passeggeri e autisti potranno mettersi in contatto telefonicamente o via chat senza condividere il proprio numero di telefono. È stato inoltre introdotto un nuovo Protocollo di Sicurezza da Porta a Porta affinché la community si senta al sicuro quando viaggia con Uber.

Come funziona Uber Taxi

PRIMA DEL VIAGGIO
La tecnologia di Uber identifica il taxi più vicino e indica quando accetta la corsa. I passeggeri possono:
> Ottenere informazioni sul tassista
> Seguire il percorso dell’auto sulla mappa integrata nell’app
> Avere una stima dell’orario di arrivo del taxi
> Avere una stima dell’orario di arrivo a destinazione
> Verificare la stima del costo del viaggio prima di iniziare la corsa
I passeggeri possono cancellare la corsa senza commissioni entro 2 minuti da quando la richiesta è stata accettata. Dopo i due minuti dovranno pagare una penale di 5 Euro.

DURANTE IL VIAGGIO
Passeggeri e autisti possono:
> Condividere il percorso in tempo reale con contatti fidati
> Dividere il costo della corsa
> Accedere a tutte le funzionalità del safety center
> Effettuare la chiamata di emergenza al 112
> Ricevere assistenza da parte di Uber

DOPO IL VIAGGIO
Ai passeggeri viene rilasciata una ricevuta elettronica con il riepilogo del viaggio e possono accedere alla cronologia delle corse e contattare Uber in qualsiasi momento. In caso di viaggio di lavoro, è possibile richiedere una ricevuta dal sito di Uber. Uber Taxi integra anche la funzione che consente di lasciare una mancia all’autista.

Prova il servizio UBER  > da questa pagina 

 

Voglio più Informazioni

Richiesta inviata con successo!

Problemi con l'invio della richiesta. Controlla i campi.

Inserisci i tuoi dati
*campi obbligatori